Juketown

Sopracciglia: le tendenze del momento, matita o trucco permanente?

 27 novembre 2018
  |  
 Categoria: Moda
  |  
 Scritto da: admin
disegnare le sopracciglia

Aver cura delle sopracciglia è molto importante per avere un viso ben curato e rendere lo sguardo più affascinante e intenso. Come disegnarle accuratamente per renderle perfette? E quale matita usare? E come fare per averle curatissime a lungo? Le sopracciglia folte sono tornate alla ribalta ed ecco che è necessario sapere come usare la matita e come fare per ottenere un infoltimento dall’effetto naturale. Ecco alcuni consigli per disegnare le sopracciglia correttamente e come fare per averle perfetta a lungo.



Matita per sopracciglia


La scelta della matita per disegnare le sopracciglia è fondamentale per tracciare linee perfette. Ma quale scegliere e come orientarsi nel vasto mondo del make-up? La matita ideale per sopracciglia deve presentare la mina dura, necessaria per non fare sbavature, e deve essere temperata sempre con cura. Inoltre, occhio anche alla scelta del colore: verificare che la tonalità della matita sia pressoché identica al colore delle sopracciglia, o perlomeno che sia molto vicina a quello naturale.


In caso non trovate il colore preciso, optate per una tonalità chiara. Badate a non scegliere mai un tono più scuro di quello naturale che rovinerebbe l’effetto. Se non avete voglia di temperarle, in commercio esistono anche delle matite dotate di punta retrattile, che sono molto pratiche, sono dotate di mina molto sottile e permettono di disegnare le sopracciglia con maggiore precisione. Ecco come fare per avere sopracciglia ben modellate:


  • · Pettinare le sopracciglia verso l’alto con l’apposito spazzolino

  • · Eliminare i peli in eccesso con la pinzetta

  • · Scegliere la matita da utilizzare

  • · Disegnare la forma desiderata e adatta al viso

  • · Riempire con la matita i piccoli spazi vuoti

  • · Sfumare delicatamente per avere un effetto naturale


Se il disegno è stato eseguito correttamente e la sfumatura ha dato colore agli spazi vuoti senza apparire artificiosa il risultato sarà perfetto e le sopracciglia faranno da contorno al viso valorizzandone la bellezza.



Sopracciglia perfette con il trucco semipermanente


Se poi volete risolvere definitivamente il problema delle sopracciglia e volete averle sempre a posto durante tutte le occasioni della giornata senza la necessità di ricorrere alla matita potete sottoporvi al trucco permanente. L’effetto è molto naturale e per diverso tempo le vostre sopracciglia saranno modellate e curate senza bisogno di ricorrere ad altro. Il trucco permanente viene eseguito secondo la tecnica della dermopigmentazione e prevede l’utilizzo di un’attrezzatura chiamata dermografo oppure di uno strumento a forma di penna se scegliete la tecnica del microblading.


Prima di diventare dei bravi dermopigmentisti è necessario frequentare corsi trucco permanente specifici e con Accademie qualificate.


Il microblading, infatti, è una tecnica molto innovativa, che con degli aghi sottilissimi consente di eseguire un disegno molto preciso delle sopracciglia, consentendo di creare i peli anche dove non ci sono. Il risultato finale è assolutamente straordinario e il trattamento non è invasivo. I pigmenti utilizzati sono naturali e non fanno male all’organismo, ma poiché sono bioriassorbibili vanno via col tempo, anche se il disegno in realtà dura a lungo, almeno due o tre anni. Ad eseguire il trattamento sono dei professionisti specializzati nella tecnica del trucco permanente che devono per norma utilizzare strumenti adatti e aghi sterili, per assicurare massima igiene ai clienti.


Navigazione
© 2011-2018 - JukeTown.it - Tutti i diritti riservati - Note Legali