Juketown

BuscaFriends, il social network che pone gli interessi in primo piano

 09 febbraio 2018
  |  
 Categoria: Tendenze
  |  
 Scritto da: admin
buscafriends

Da anni, fortunatamente, il web ci permette di abbattere qualsiasi forma di barriera. Non esistono più distanze, non esistono più difficoltà nel comunicare con chi si trova in qualsiasi parte del mondo. Ma non è sempre così facile conoscere persone a noi affini sotto tanti punti di vista. BuscaFriends, piattaforma sociale geolocalizzata, ha deciso di superare questo limite. Online da gennaio 2018, è il frutto di un lavoro di sviluppo lungo oltre un anno.


Basato sugli interessi, BuscaFriends dà la possibilità di avvicinarsi a chi condivide le nostre stesse passioni e magari vive a pochi passi da noi. Utilissimi, infatti, i filtri che permettono di restringere il campo e fare ricerche precise e mirate. Come? Attraverso l'età, il sesso e la località.


Vediamo allora il primo step subito dopo la rapida registrazione, ovvero come cercare persone su questo rivoluzionario social network. Basta accedere alla pagina "Trova Amici", consultare l'elenco di tutte le persone presenti su BuscaFriends, o cercare direttamente coloro che con noi condividono una precisa passione calcistica, l'amore per un cantante, la curiosità per un hobby e così via. Attenzione: è possibile seguire chiunque ci incuriosisca, ma non vi è l’obbligo che l’altro faccia lo stesso. Proprio come accade su Twitter.


Ogni utente è dotato di una pagina profilo personale, con tanto di foto, che mostra gli interessi, le ultime pubblicazioni, l'elenco degli amici e molto altro ancora. Non manca una comoda chat completa di stato di visibilità - online e libero, invisibile, occupato se non si vuole essere disturbati, non in linea – e la possibilità di pubblicare post su eventi o oggetti in vendita sempre relativi a un dato argomento.



Quali sono i punti forti di BuscaFriends?


  • 1. Nessun algoritmo decide cosa mostrarci e cosa no, come invece avviene su Facebook. I post appaiono in ordine cronologico e non vi è alcun utente privilegiato rispetto a un altro. Creare il proprio newsfeed, dunque, è semplice: basta aggiungere, ed eventualmente rimuovere, persone e interessi in qualsiasi momento.


  • 2. No ai doppioni. Su BuscaFriends gli interessi sono unici: non esistono infatti svariate pagine collegate a un cantante o a una squadra di calcio. Impossibile dunque sbagliarsi e perdersi in disordinate proposte che ci distolgono da ciò che realmente desideriamo trovare in pochi secondi.


  • 3. La funzione "Trova amici" permette di fare ricerche mirate attraverso l'utilizzo di numerosi filtri. Pensiamo ad esempio all'argomento 'Bitcoin' tanto quotato in questo periodo: una volta digitata la parola, visualizzeremo tutte le persone che hanno aggiunto Bitcoin ai propri interessi. E se si vuole restringere la ricerca, basta fare un'ulteriore scrematura in relazione alla nazione, regione, provincia o città desiderata.


  • 4. La geolocalizzazione è rigorosamente gerarchica. Quando si pubblica un post relativo a un interesse a partire dal livello geografico della città (Imola, per esempio), questo appare anche nei livelli geografici superiori dunque Bologna (provincia), Emilia-Romagna (regione), Italia (nazione), oltre all'interesse individuato in tutto il mondo.


  • 5. Una volta che si decide di aggiungere una persona agli amici, un comodo pop-up ci elenca gli interessi di quell'utente. A questo punto, potremo decidere quali selezionare in modo da avere aggiornamenti sempre mirati e interessanti.



Accedi a BuscaFriends e comincia ad esplorare questo nuovo social, curiosando tra gli interessi più discussi della settimana, che trovi in homepage https://buscafriends.com/


Navigazione
© 2011-2017 - JukeTown.it - Tutti i diritti riservati - Note Legali